Passa ai contenuti principali

In primo piano

Green pass in azienda: riflessi sul GDPR e sul Modello 231

Premessa Dal 15 ottobre è diventato obbligatorio possedere il lasciapassare verde per accedere ai luoghi di lavoro, pubblici e privati, ai sensi del D.l. 127/2021, rubricato « Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening ». Il legislatore, così facendo, ha posto in capo ai lavoratori il solo obbligo di possedere ed esibire il Green Pass per accedere al luogo di lavoro, quali che siano le modalità con cui è stato ottenuto: tramite vaccinazione o tampone negativo. Al fine di garantire il rispetto degli obblighi sanciti dal legislatore, si è inteso comunque lasciare un margine di discrezionalità al datore di lavoro, che resta libero di scegliere le modalità operative che meglio si confanno alle esigenze organizzative aziendali e al numero dei dipendenti. Pertanto, sarà onere del datore di lavoro munire l’azienda di specif

Il mio lavoro è sempre stato duro, ma l'ho chiamato sempre il mio lavoro

Giorni fa sono stata contattata dal portale ProntoPro - Il Portale dei professionisti n. 1 in Italia - per rispondere ad alcune domande sulla professione di avvocato. 

E' stata un'esperienza divertente, ma che ha anche aperto lo spiraglio ad una riflessione importante: è incredibile quante domande "semplici" possano essere rivolte ad un professionista.

Spesso facendo questo lavoro si dà per scontato che le persone che abbiamo di fronte abbiano chiari tutti i passaggi precedenti alle fasi processuali o preliminari nelle quali si trovano a chiedere la nostra assistenza. 

E invece, anche grazie a questa intervista, mi sono resa conto di come, per cogliere la complessità, sia necessario iniziare dai concetti base. 

Spesso le persone che hanno bisogno di una consulenza hanno bisogno di tornare a casa, o di finire una telefonata - o una videocall, che di questi tempi va di moda - con le idee chiare di quello che sta succedendo. 

Lascio qui il link dell'intervista, per chi volesse approfondire, perchè restituisce comunque uno spaccato della professione che diventa ogni giorno più dura, ma che, forse anche per questo, si conferma ogni giorno di più la mia scelta.

Commenti