Passa ai contenuti principali

In primo piano

SICUREZZA SUL LAVORO: IL RUOLO DELL’ORGANISMO DI VIGILANZA

   Introduzione  Il tema della sicurezza sul lavoro e, in particolare della prevenzione degli infortuni, è un argomento di grande rilevanza e attualità.  Per sicurezza sul lavoro si intende l’insieme di misure, provvedimenti, valutazioni e monitoraggi che è necessario mettere in atto per tutelare la salute e l’integrità dei lavoratori, dei collaboratori esterni e di chiunque si trovi occasionalmente all’interno dei luoghi di lavoro per proteggerli dai rischi presenti. L’art. 9 della L. 123/2007 ha introdotto nel catalogo dei reati-presupposto previsti dal D.lgs. 231/2001 il reato di «omicidio colposo e lesioni colpose gravi o gravissime, commessi con violazione delle norme antinfortunistiche e sulla tutela dell’igiene e della salute sul lavoro» (art. 25-septies del D.Lgs. 231/2001). La sicurezza sul lavoro rappresenta, dunque, un aspetto fondamentale per la corretta gestione aziendale ed in quanto tale risulta essere strettamente connessa con l’attività dell’Organismo di Vigilanza. L’a

Avv. Daniela Fusco


Da sempre appassionata di internazionalità, innovazione ed impresa si laurea nel 2017 in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Salerno con ricerca tesi all’estero presso l’Università di Strathclyde, Glasgow, UK in International Human Rights Law.

Ha svolto un tirocinio ante lauream in Bruxelles presso lo Studio Legale De Berti Jacchia Franchini Forlani, occupandosi di anticorruzione ed antitrust principalmente nel settore farmaceutico.

Nel 2018 fonda eXcellentia, società di consulenza aziendale con focus su compliance aziendale, risk management e sostenibilità.

Nel 2020 si abilita all’esercizio della professione forense e si iscrive al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Nola.

È attualmente iscritta al Master di II Livello in Diritto della crisi delle imprese presso l’Università La Sapienza di Roma.

Presta consulenza ed assistenza ad imprese ed enti del Terzo settore in materia di compliance aziendale (ex d.lgs. 231/01 e GDPR), risk management, diritto penale, crisi d’impresa e diritto della proprietà intellettuale.

Commenti