Passa ai contenuti principali

In primo piano

Il ruolo del RSPP e la responsabilità di impresa

Premessa La materia della sicurezza sul lavoro rappresenta ad oggi uno dei principali punti di interesse, per statistica e per numerosità di decisioni, della giurisprudenza di merito e di legittimità.  La stessa, oltre ad essere autonomamente disciplinata dal D.lgs. 81/2008, confluisce perfettamente nel “sistema 231”, trovando spazio tra i reati in grado di giustificare una responsabilità degli enti ex D.lgs.  231/2001. Nella recente decisione della Corte di Cassazione si valorizza ancora una volta l’implementazione del sistema 231, la cui efficacia è in grado di garantire la continuità del business fornendo all’azienda uno scudo penale.  Il caso La dipendente di una Srl, nel provare un’apparecchiatura per il taglio di mozzarella per la pizza, si procurava l’amputazione di alcune dita della mano destra poichè veniva in contatto con le lame rotanti del dispositivo, che ancora rimanevano in movimento nonostante la stessa avesse azionato il comando di arresto. Al responsabile del servizio

la nostra Mission



Impresa & Diritto nasce da un’idea e da un progetto diventato comune. 

La squadra di professionisti e consulenti di impresa si occupa di fornire una finestra sulle principali questioni che interessano l’attività di impresa, secondo la lente trasversale della compliance. 

I principali settori, sebbene non i soli, in cui si articola questa attività sono il diritto penale di impresa (D.lgs. 231/01) e il GDPR (Regolamento per la Protezione dei Dati Personali 2016/679).

Lo scopo comune del gruppo di lavoro di Impresa & Diritto è quello di creare un luogo di confronto e di studio sulle problematiche relative all'applicazione delle normative fondate sulla logica del risk approach al fine di immaginare strategie di approccio all'evolversi normativo.

Il gruppo di lavoro intende pertanto promuovere: 
  • la diffusione, attraverso la pubblicazione sul sito internet, di contenuti inerenti la compliance di settore
  • l’organizzazione di specifici momenti di formazione;
  • la consulenza per le realtà aziendali radicate sul territorio.

La logica della comunione di intenti è la marcia in più di questo team: questo perché, in un mondo del lavoro sempre più spersonalizzato, crediamo fermamente che, prima dei professionisti, ci sono le persone.

Commenti

Post più popolari